ADAM WALLACAVAGE USA, 1969

Adam Wallacavage nasce nel 1969 a Philadelphia, dove frequenta la University of the Arts e si laurea in Belle Arti e Fotografia. Viene presto affascinato dall’ arte dello stucco ornamentale e inizia a realizzare i suoi celebri candelabri-polipo. Le sue opere sono il frutto di una profonda ricerca scientifica sulle più misteriose specie dell’oceano da cui l’artista trae ispirazione per poi creare un insieme di fantasia e mitologia marina, modellando il materiale fino a creare sculture altamente complesse. L’artista utilizza le tecniche ornamentali tradizionali per stucco per poi dipingerlo con resina epossidica, polveri iridescenti e glitter. Il fascino per il mondo marino, storie avventurose e interior design hanno portato Wallacavage a decidere di portare le sue bizzarre passioni alla vita, facendole diventare parte concreta della nostra realtà. Alla sua surreale immaginazione unisce poi motivi vintage dell’Art Nouveau, dando vita a capolavori incredibilmente estravaganti.